CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni di vendita si riferiscono all’acquisto di beni e/o servizi offerti in vendita all’interno dell’area e-commerce presente sul sito web visualizzato all’indirizzo www.encablist.com dal seguente

FORNITORE

Ditta: Encablist S.r.l.

Sede legale: Via Venticinque Aprile n. 7, 60125 – Ancona

Rea: AN-214206

P.Iva: 02777890423

Pec info@pec.encablist.it

E-mail: info@encablist.it

1.   OGGETTO: il presente contratto ha ad oggetto la vendita del bene “Encablist” in confezioni standard o personalizzate per numero, dimensioni e colori, come proposte di volta in volta dal fornitore.

2.   PREZZO DI VENDITA E SPESE DI TRASPORTO: prezzo di vendita e spese di trasporto saranno espressamente indicate nell’apposita scheda descrittiva del prodotto e nel riepilogo dell’ordinativo; dette voci di spesa varieranno in funzione dell’ordinativo dell’acquirente e/o di eventuali promozioni, nonché del luogo di consegna. La scelta dei luoghi geografici in cui è possibile la consegna sarà rimessa alla discrezione del fornitore.

Il versamento del prezzo di acquisto sarà effettuato contestualmente all’invio dell’ordinativo e sarà dunque anticipato.

3.   MEZZI DI PAGAMENTO: il pagamento potrà essere effettuato solo ed esclusivamente mediante gli strumenti prescelti dal fornitore come espressamente indicati nel corso della procedura di conclusione del contratto.

4.   TRASPORTO: il trasporto avverrà a cura del fornitore all’indirizzo indicato dall’acquirente. I tempi di consegna indicati sono delle stime calcolate in base al tempo medio attualmente impiegato e sono forniti unicamente a scopo indicativo, senza assunzione di alcun impegno o garanzia di rispetto degli stessi da parte di Encablist S.r.l.

5.   CONCLUSIONE DEL CONTRATTO: il presente contratto viene stipulato a distanza mediante scambio di proposta di acquisto da parte dell’acquirente e di accettazione da parte del fornitore.

5.1) PROPOSTA DI ACQUISTO. La proposta di acquisto viene formulata dall’acquirente seguendo le seguenti fasi tecniche.

Fase 1) scelta del bene. Il bene viene offerto in vendita dal fornitore nell’area “shop” all’interno del sito visualizzato all’indirizzo www.encabist.com.

Nell’offerta di vendita formulata dal fornitore il bene viene descritto nelle sue caratteristiche (funzione, dimensioni, colore), così come vengono indicati il prezzo e la disponibilità.

L’acquirente che intenda procedere all’acquisto del bene procederà a posizionarlo all’interno del carrello.

Riempito il carrello comparirà la dicitura “visualizza carrello”

Fase 2) scelta del metodo di spedizione. L’acquirente che intenda procedere all’acquisto procederà ad indicare il metodo di spedizione prescelto fra quelli proposti dal fornitore. Per ciascun metodo proposto, saranno visibili costo e tempi di consegna stimati.

Fase 3) inserimento dati. L’acquirente che intenda procedere all’acquisto del bene dovrà a questo punto inserire i propri dati identificativi nell’apposita area. Ogni indicazione sul trattamento dei dati verrà fornita mediante apposita informativa ai sensi dell’art 13 RE 679/2016.

Fase 4) riepilogo ordine. Verrà visualizzato il riepilogo dell’ordine contenente: indicazione dei beni che si intendono acquistare, prezzo, tempi e modalità di consegna.

Fase 5) scelta del metodo di pagamento. L’acquirente che intenda procedere all’acquisto procederà ad indicare il metodo di pagamento prescelto fra quelli proposti dal fornitore.

Fase 6) privacy e condizioni generali. L’acquirente che intenda procedere all’acquisto procederà a leggere ed accettare l’informativa ai sensi dell’art 13 RE 679/2016 e le condizioni generali di contratto contenenti le indicazioni sul diritto di recesso.

Effettuato il riepilogo l’acquirente avrà facoltà di annullare, modificare o confermare l’ordine.

Fase 7) invio della proposta di acquisto e pagamento. Confermato l’ordine, l’acquirente procederà al pagamento anticipato del prezzo ed all’invio dell’ordine.

Fase 8) invio di una mail di conferma della ricevuta d’ordine. Il fornitore invierà senza ritardo all’acquirente una e-mail di conferma dell’ordinativo ricevuto, contenente i riferimenti alle condizioni di vendita e alle modalità per l’esercizio del diritto di recesso.

Sarà onere dell’acquirente conservare detta mail riepilogativa così come le condizioni generali di contratto su supporto durevole.

5.2) ACCETTAZIONE DELLA PROPOSTA. L’accettazione della proposta da parte del fornitore avverrà espressamente mediante mail di accettazione o, tacitamente, mediante invio della merce richiesta.

Qualora il fornitore non accetti la proposta d’ordine, dovrà comunicarlo all’acquirente tempestivamente procedendo senza ritardo alla restituzione del prezzo pagato.

6.   DIRITTO DI RECESSO: il diritto di recesso potrà essere esercitato ai sensi del D.lvo n. 206/2005, dal solo consumatore, entro e non oltre 14 giorni decorrenti dalla consegna dei beni.

Il recesso è una dichiarazione proveniente dall’acquirente con il quale lo stesso esprime la sua insindacabile volontà di non volere più il bene acquistato. Detta manifestazione di volontà potrà essere espressa in forma libera o mediante il modulo allegato da inviarsi mediante lettera racc. con avviso di ricevimento all’indirizzo del fornitore (Encablist S.r.l., Via Venticinque Aprile n. 7, 60125 Ancona). La comunicazione potrà essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica, a condizione che sia confermata mediante lettera racc. con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive.

Il consumatore che ha esercitato il diritto di recesso dovrà restituire al fornitore il bene acquistato senza ritardo e comunque non oltre 14 giorni dalla comunicazione di recesso. La restituzione dei beni sarà effettuata a cura e spese dell’acquirente.

La merce dovrà essere restituita integra mediante pacco assicurato all’indirizzo del fornitore.

Il fornitore procederà a restituire all’acquirente l’importo pagato entro 14 giorni dal ricevimento della merce previa verifica della sua integrità con le stesse modalità con cui l’acquirente ha effettuato il pagamento.

La richiesta di Fattura e/o l’inserimento di dati nel campo “Partita IVA” esclude la qualifica di consumatore e preclude l’esercizio del diritto di recesso.

7.   TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: qualora per la conclusione del contratto i dati identificativi forniti dal soggetto acquirente siano dati personali, l’interessato potrà prendere visione dell’informativa ed esprimere il proprio consenso al trattamento dei dati personali, ove richiesto, all’atto di conferimento degli stessi.

8.   FORO COMPETENTE: per ogni controversia che dovesse insorgere in relazione all’interpretazione e/o all’esecuzione del presente contratto sarà competente in via esclusiva il foro di Ancona con esclusione di qualsiasi altro foro legale o convenzionale; nell’ipotesi in cui l’acquirente agisca come consumatore sarà viceversa competente il luogo di residenza del consumatore.

Fermo quanto sopra, si segnala la possibilità di ricorrere a procedure per la risoluzione extragiudiziale delle controversie, anche ai sensi dell’art. 14 e ss D.lgs. 205 n. 206, le quali non precludono il ricorso all’autorità giudiziaria.

RINVIO DISCIPLINA APPLICABILE: per quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni generali di vendita, si rinvia alla disciplina dettata dal D.lvo n. 206/2005 (codice al consumo), dal D.lvo n. 70/2003 (in materia di commercio elettronico) dall’art. 18 D.lvo n. 114/1998 ed ogni altra norma del codice civile o di altra legge speciale applicabile in relazione alla tipologia di bene e/o servizio offerto e/o alle modalità di vendita e/o somministrazione del bene e/o del servizio.